Home / News / Mettetevi comodi: Google Home e Google Home Mini arrivano in Italia

Mettetevi comodi: Google Home e Google Home Mini arrivano in Italia

Per tutti noi la casa è un luogo speciale, diversa da tutti gli altri luoghi: è qui che trascorriamo i momenti speciali con la famiglia e gli amici; è qui che inizia e si conclude la giornata; ed è sempre qui che ci troviamo a svolgere molte delle nostre attività quotidiane. Di certo non c’è tempo per annoiarsi. Non sarebbe bello se avessimo un aiuto extra che ci permetta di viverla al meglio? Dal far partire la nostra canzone preferita mentre laviamo i piatti a spegnere le luci senza alzarci dal letto o controllare il traffico prima di uscire?

Adesso è possibile, perché arrivano in Italia Google Home, il primo smart speaker con controllo vocale di Google, e Google Home Mini, versione più piccola e compatta perfetta per ogni stanza della casa. Google Home e Google Home Mini sintetizzano la filosofia con cui Google ha progettato il proprio hardware: soluzioni semplici che siano funzionali ogni qualvolta c’è bisogno, ma discrete quando non sono richieste; soluzioni altamente tecnologiche, le cui forme e materiali si adattano a voi, al vostro stile di vita e al vostro ambiente.
Google Home è un vero e proprio assistente per la casa. Ha l’Assistente Google integrato, quindi potete farvi aiutare nelle innumerevoli attività della vostra giornata: iniziate dicendo semplicemente “Ok Google” e potrete trascorrere più tempo a casa in pieno relax. E naturalmente l’Assistente Google migliora di continuo, per cui Google Home si aggiornerà automaticamente nel tempo con sempre nuove funzionalità.

Google Home è stato realizzato per offrire un suono sorprendente. Il suo design audio intelligente include un altoparlante a lunga escursione integrato che assicura toni alti cristallini e bassi profondi per un suono ad alta fedeltà che viene riprodotto in streaming tramite Wi-Fi. Il dispositivo è anche in grado di recepire il comando “Ok Google” mentre ascolti musica o svolgi altre attività, grazie ai microfoni a lungo raggio e alla sofisticata elaborazione del linguaggio naturale di Google.

Google Home fa il suo ingresso in Italia insieme a Google Home Mini, che rende l’Assistente Google più accessibile che mai a casa: le sue dimensioni ridotte e compatte lo rendono infatti perfetto per ogni stanza di casa. È elegante e lineare, senza spigoli o bordi, e conserva tutte le funzionalità di Google Home, ma in dimensioni più piccole. Funziona da solo o potete averne alcuni in giro per la casa, così da poter disporre dell’Assistente Google in tutta la casa o ascoltare la musica che amate in ogni stanza. In Italia è disponibile nei colori grigio chiaro, grigio antracite e corallo*.

Il mondo Google a portata di voce
La famiglia di prodotti Google Home attinge a tutta la capacità della Ricerca Google per fornire risposte in tempo reale alle vostre curiosità. Chiedete a Google Home di tradurre frasi in un’altra lingua, eseguire semplici calcoli matematici, ottenere informazioni nutrizionali e conversioni di unità di misura. E se vi state preparando per la giornata, potete ricevere le ultime informazioni su meteo, traffico, finanza, notizie, sport quando ne avete bisogno. In pratica, tutto il mondo Google a portata di voce.

Godetevi musica, radio e notizie
Con un semplice comando vocale potete riprodurre brani, playlist, artisti e album dai servizi musicali più diffusi, come Google Play Musica e Spotify. Potete anche ascoltare la radio attraverso il partner TuneIn e le notizie dai servizi news disponibili al momento – Corriere della Sera, Rep di La Repubblica, RMC, RTL 102.5, Sky News 24, Sky Sport, TGCOM24 – e i tanti altri servizi che saranno integrati nel tempo, nonché trasmettere audio in streaming tramite Wi-Fi dal vostro telefono a Google Home con una delle app audio compatibili con Chromecast**. Se poi disponete di più dispositivi Google Home e di altoparlanti compatibili con Chromecast Audio o Chromecast, potete ascoltare la stessa melodia in tutta la casa o raggruppare i dispositivi per stanza con la funzione multi-room.

Semplifica le tue attività quotidiane
Con il vostro consenso, Google mette a vostra disposizione le informazioni che vi sono più utili. Potete ottenere facilmente informazioni sul vostro prossimo viaggio, sui vostri impegni, sul traffico lungo il tragitto per andare al lavoro e tanto altro ancora. Nonché le informazioni sulla vostra giornata. Provate a chiedergli “Come sarà la mia giornata” per ascoltare le informazioni utili ad affrontare la giornata, dalle condizioni meteo, al tragitto giornaliero fino agli eventi in calendario, oltre a un riepilogo delle notizie da una fonte a scelta tra quelle disponibili. Se poi avete bisogno di una mano, chiedetegli di svegliarvi al mattino, impostare i timer in cucina e tenere traccia della vostra lista della spesa.

La tua smart home, senza muovere un dito
Con la famiglia Google Home potete controllare tramite comandi vocali i dispositivi in ​​tutta la casa. Potete riprodurre e controllare gli altoparlanti che hanno un dispositivo Chromecast Audio collegato o Chromecast integrato. Potete usare Google Home anche per trasmettere contenuti tramite comandi vocali a qualsiasi TV con Chromecast collegato o integrato. Al momento del lancio sarà possibile trasmettere contenuti da YouTube e Netflix, a cui col tempo si aggiungeranno altri fornitori di contenuti. Google Home vi permette anche di controllare luci e interruttori di sistemi di automazione domestica compatibili come Philips Hue, TP Link, D Link, LIFX, Wemo, a cui presto si aggiungeranno i termostati di Nest e altri partner.

Google Home e Google Home Mini saranno disponibili in Italia rispettivamente a Euro 149 e Euro 59 a partire dal 27 marzo 2018 su Google Store e presso tutti i rivenditori autorizzati, tra cui Unieuro, Mediaworld, Euronics, e dal 3 aprile presso i negozi Wind e 3.

Grande o piccolo, moderno o minimalista, quando si tratta di casa la famiglia Google Home è felice di aiutare.

*La versione corallo di Google Home Mini è in vendita in Italia esclusivamente su GStore.
**Alcuni servizi di musica e contenuti audio richiedono abbonamenti/pagamenti. Per controllare l’audio sugli altoparlanti sono necessari un dispositivo Chromecast Audio o altoparlanti con Chromecast integrato).

Di Vittorio Pagani

Appassionato di Tecnologia e sopratutto del mondo Apple, mi piace provare nuovi prodotti di ogni genere, la mia più grande passione è costruire e collezionare Lego, Amo l'Italia e il cibo Italiano, nel tempo libero mi programmo a più posso mentre ascolto bella musica.

Controlla anche

Apple lancia un nuovo fondo per l’energia pulita in Cina

Apple ha annunciato oggi la creazione di un nuovo fondo di investimento in Cina, primo …