Home / Editoriali / Cosa è successo oggi: Venerdì 16 Febbraio 2018

Cosa è successo oggi: Venerdì 16 Febbraio 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno avuto un rialzo di 1,43 punti (+0,83%) raggiungendo una capitalizzazione record a 885,00 Mrd di Dollari.

L’indice Dow Jones ha avuto un rialzo di 122,70 punti (+0,49%), Molto bene anche l’altro Indice il Nasdaq che ha avuto un rialzo di 21,31 punti (+0,29%), Per ultimo Piazza Affari ha avuto un rialzo di 297,70 punti (+1,32%).

Passiamo al mondo della tecnologia: Vi ricordate ieri che vi ho parlato del bug che digitando un particolare carattere Indiano in lingua telugu si manderà il tilt ogni dispositivo Apple (iPhone, iPad, Apple Watch) bene oggi Apple ha dichiarato che un Fix di correzione del bug arriverà con un aggiornamento minore di IOS a breve, prima del rilascio di iOS 11.3 previsto per Marzo 2018.

Dopo il Bug che colpisce i dispositivi che montano iOS, Infatti, Oggi lo sviluppatore di Carbon Copy Cloner ha scoperto un bug in MacOS High Sierra che potrebbe portare alla cancellazione di dati quando si usano immagini-disco in formato APFS, Fin quanto Apple non aggiornerà MacOS per risolvere definitamente tale problemi, la sua applicazione Carbon Copy Cloner non supporterà la gestione di immagini-disco APFS.

L’ultima notizia di oggi è che da Aprile 2018 tutte le App che vorranno essere approvato per essere disponibile su App Store di Apple dovranno supportare lo schermo di iPhone X, compresa la tacca, Sempre l’azienda fa sapere inoltre che tutte le nuove applicazione dovranno essere sviluppate con l’iOS 11 SDK, incluso in Xcode 9 o superiori; incoraggiando al tempo stesso l’adozione di Core ML, SiriKit and ARKit.

Passiamo alla notizia curiosa: Sicuramente qualcuno di voi conoscerà Dyson l’azienda famosa in tutto il mondo per i suoi potentissimi e bellissimi aspirapolvere ecco a Settembre 2017 avevano dichiarato che erano al lavoro su un auto elettrica “Premium” oggi hanno aggiunto che arriveranno altri due modelli più economici in modo da conquistare fette di più importi del mercato, Queste auto arrivando a partire dal 2020.

 

Nota Bene: I dati sulla Borsa sono aggiornati all’ora di pubblicazione di questo editoriale e possono subire modifiche senza nessun preavviso, Il sito e il proprietario non forniscono nessuna consulenza finanziaria né tale articolo è da ritenersi una consulenza in ambito di investimenti e non.

Di Vittorio Pagani

Appassionato di Tecnologia e sopratutto del mondo Apple, mi piace provare nuovi prodotti di ogni genere, la mia più grande passione è costruire e collezionare Lego, Amo l'Italia e il cibo Italiano, nel tempo libero mi programmo a più posso mentre ascolto bella musica.

Controlla anche

Cosa è successo oggi: Martedì 12 Giugno 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno avuto un rialzo di 0,21 punti (+0,11%) raggiungendo …