Home / Editoriali / Cosa è successo oggi: Martedì 8 Maggio 2018

Cosa è successo oggi: Martedì 8 Maggio 2018

Nella giornata di oggi, Apple ha comunicato ufficialmente che tutte le app, compresi gli aggiornamenti, che verranno inviatate per essere pubblicate su App Store, dovranno essere perfettamente compatibili con iOS 11 e con la risoluzione del display Super Retina dell’iPhone X:

iOS 11 offre funzionalità innovative e un App Store ridisegnato per centinaia di milioni di clienti in tutto il mondo. Le tue app possono offrire esperienze più intelligenti, unificate e coinvolgenti con Core ML, ARKit, nuove API per fotocamere, nuovi domini SiriKit, integrazione di Apple Music, trascinamento della selezione per iPad e altro ancora.

A partire da luglio 2018 tutti gli aggiornamenti delle app iOS inoltrati all’App Store devono essere costruiti con l’SDK iOS 11 e devono supportare il display Super Retina di iPhone X.

Sempre oggi sono trapelati online i nome ufficiali delle 13 serie TV che verranno prodotte da Apple per essere poi inserire su “Apple Music:

  • Amazing Stories – Sci-Fi (Steven Spielberg)
  • Titolo sconosciuto – Commedia (Rees Witherspoon e Jennifer Anniston)
  • Are You Sleeping – Thriller-Drammatico (Octavia Spencer)
  • Titolo sconosciuto – Commedia (Kristen Wiig)
  • Little America – Commedia (Kumail Nanjiani e Emily V. Gordo)
  • See – Drammatico (Attori sconosciuti)
  • Central Park – Commedia (Josh Gad, Leslie Odom Jr, Titus Burgess, Kristen Bell, Stanley Tucci, Daveed Diggs e Kathryn Hahn)
  • Foundation – Fantascienza (Attori sconosciuti)
  • Swagger – Documentario drammatico (Kevin Durant)
  • Titolo sconosciuto – Sci-Fi (Attori sconosciuti)
  • Titolo sconosciuto – Thriller (Night Shyamalan)
  • Titolo sconosciuto – Musical (Attori sconosciuti)
  • Homes – Documentario (Attori sconosciuti)

Nella giornata di oggi, il sito “Macotakara” ha pubblicato un nuovo report dove vengono rilevate alcuni informazioni riguardi i nuovi iPhone che usciranno quest’anno, In particolare viene spiegato che il famigerato “iPhone X Plus” avrà la stessa diagonale dell’attuale iPhone 8 Plus ma ovviamente lo schermo sarà più grande (6.5 pollici), Per ultimo si parla inoltre di uno spessore di 0.2mm in più rispetto all’attuale iPhone 8 Plus, che lo porterebbe a circa 7.7mm.

Per quanto riguarda l’iPhone economico viene confermato il display di tipo LCD ma da 6 pollici e non da 6.1 pollici, Infine viene specificato che iOS 12 introdurrà finalmente il supporto per lo sbocco orizzontale tramite il sensore per il riconoscimento facciale “FaceID”.

Diamo uno sguardo velocemente alle ultime notizie di oggi:

“Apple mi è sempre piaciuta, vorrei possederne il 100 percento! Ci piace molto il business delle loro attività. E ci piace molto la loro gestione, il modo in cui pensano e il modo in cui agiscono”

Per oggi non ho da parlarvi di nessuna notizia riguardo il mondo dei mattoncini Lego.

Di Vittorio Pagani

Appassionato di Tecnologia e sopratutto del mondo Apple, mi piace provare nuovi prodotti di ogni genere, la mia più grande passione è costruire e collezionare Lego, Amo l'Italia e il cibo Italiano, nel tempo libero mi programmo a più posso mentre ascolto bella musica.

Controlla anche

Cosa è successo oggi: Martedì 22 Maggio 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno ceduto il 0,26 (-0,14%) raggiungendo una capitalizzazione …