Home / Editoriali / Cosa è successo oggi: Martedì 29 Maggio 2018

Cosa è successo oggi: Martedì 29 Maggio 2018

Oggi il noto designer “Michael Calcada” ha pubblicato, su YouTube, un nuovo interessassimo concept su come si immagina il prossimo sistema operativo mobile di Apple “iOS 12”:

“Poiché ritengo che la realtà aumentata sia una tecnologia fondamentale per il futuro dell’interazione digitale, ho inserito funzioni AR nel nucleo dell’esperienza iOS, offrendo nuovi modi innovativi e intuitivi per interagire contemporaneamente con i tuoi mondi digitali e fisici”.


Secondo il sito “MacRumors” il primo speaker smart di Apple “HomePod” arriverà il 18 Giugno 2018 anche in Francia, Germania e Canada, l’annuncio di tale arrivo dovrebbe arrivare Lunedì prossimo nel corso del Keynote iniziale della WWDC 2018.


Sempre oggi, Apple ha pubblicato un nuovo brevetto dove viene mostrato un display avvolgibile da usare nei futuri iPhone.

In particolare il brevetto in questione descrive come l’azienda voglia utilizzare un inedito allagamento avvolgente insieme ad un panello flessibile in grado di visualizzare gli elementi in qualsiasi parte dell’alloggiamento in questo trasparente.


Diamo uno sguardo velocemente alle ultime notizie di oggi:

  1. Secondo il sito “TNews” l’anno prossimo usciranno tre modelli di iPhone dotati di schermo OLED con Notch e almeno uno di questi monterà una tripla fotocamera 3D con zoom avanzato.
  2. Secondo alcune fonti stasera potrebbe essere rilasciato pubblicamente “iOS 11.4”.
  3. In s0li due settimane, la flotta di veicoli a guida autonoma di Apple è aumentata da 55 e 83 conducenti a 62 veicoli e 87 conducenti.

Passiamo alla notizia curiosa: Secondo quanto segnalato dal sito “iClarified“, Apple avrebbe utilizzato viti di poco valore e di fatto scandenti per il supporto VESA dell’iMac Pro venduto proprio sul sito di Apple causando una moltitudine di danni seri e gravi durante la rimozione di tale supporto, in particolare l’utente “Quinn Nelson” di “Snazzy Labs” ha dichiarato che questa operazione ha causato come una rottura del blocco di alluminio, obbligando di fatto l’utente a contattare Apple per richiedere una sostituzione gratuita attendendo però totale inefficienza e imprecisione da parte del personale Apple, dopo vari tentativi l’utente è riuscito ad ottenere la sostituzione gratuita senza però prima denunciare pubblicamente tramite un video su YouTube che vi lasciamo qui sotto:

Per oggi non ho da parlarvi di nessuna notizia riguardo il mondo dei mattoncini Lego.

Di Vittorio Pagani

Appassionato di Tecnologia e sopratutto del mondo Apple, mi piace provare nuovi prodotti di ogni genere, la mia più grande passione è costruire e collezionare Lego, Amo l'Italia e il cibo Italiano, nel tempo libero mi programmo a più posso mentre ascolto bella musica.

Controlla anche

Cosa è successo oggi: Mercoledì 13 Giugno 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno avuto un rialzo di 0,39 punti (+0,20%) raggiungendo …