Home / Editoriali / Cosa è successo oggi: Giovedì 29 Marzo 2018

Cosa è successo oggi: Giovedì 29 Marzo 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno avuto un rialzo di 2,78 punti  (+1,67%) raggiungendo una capitalizzazione record a 858,80 Mrd di Dollari.

L’indice Dow Jones ha avuto un rialzo di 226,34 punti (+0,95%), Bene anche l’altro Indice il Nasdaq che ha avuto un rialzo di 60,21 punti (+0,87%), Per ultimo Piazza Affari ha avuto un rialzo di 79,79 punti (+0,36%).

Passiamo al mondo della tecnologia: Giornata abbastanza tranquilla, parto subito dicendo che oggi sono usciti i primi benchmark del nuovo iPad 9.7 presentato Martedì 27 Marzo 2018 a Chicago, Confermati i 2GB di RAM e il processore A10 in grado di gestire senza problemi lo Split Screen e lo Slide Over, di iOS 11, mantenendo l’app originale in vista, ma cercando di combinare le due modalità con le finestre Split Screen, Il punteggio single-core arriva a 3.254 mentre raggiunge i 5.857 punti in multi-core, rendendolo più veloce dell’ iPhone 7 Plus, anche se quest’ultimo ha 3GB di RAM e non 2 come su iPad 9.7 (2018), Per finire gli aspetti negativi di tale modello possiamo scovarli nel display LCD da 9.7 pollici senza laminazione completa come su iPad Pro, Fotocamera posteriore da “appena” 8 Megapixel con apertura f/ 2,4, Fotocamera frontale (FaceTime) HD da “soli” 1,2 Megapixel, Mancanza del Flash Led anche se è presente la funzione software “Retina Flash” che schiarisce leggermente lo schermo quando si scatta una foto con la fotocamera posteriore, Ultimi due lati negativi sono la mancanza della tecnologia True Tone e ProMotion, quest’ultima avrebbe consentito di avere una frequenza di aggiornamento variabile di 120-hertz come su iPad Pro.

Oggi il sito Sensor Tower ha pubblicato una nuova classifica dove viene mostrato che in 6 sono state scaricate oltre 13 milioni di App che utilizzano il framework di Apple dedicata alla realtà aumentata “ARKit”, Ovviamente i giochi sono quelli più scaricati con il 47% di download mentre al secondo posto troviamo la categoria “Utility”, In particolare l’app “Righello”, con il 19%. I simulatori di analisti domestici si fermano al 12%, Raddoppiati i download della categoria “Lifestyle”, passando dal 5% all’11%, Per ultimo le categorie “Foto e video”, “Istruzione” e Altro raggiungono il 6%, 4% e 7% rispettivamente, Sempre secondo Sensor Tower le app disponibile su App Store che affrontato la realtà aumentata sono oltre 2.000, e tale numero continua ad aumentare man mano che gli sviluppatori trovano nuovi usi per tale funzionalità.

Nella giornata di oggi lo sviluppatore Francese “Pierre Blazquez” ha scovato le note ufficiali di iOS 11.3, sistema operativo che Apple dovrebbe rilasciare pubblicamente stasera, Peccato solo per l’assenza delle funzionalità già annunciate “AirPlay 2” e “Massaggi Su iCloud”.

Qui sotto trovate la lista ufficiale di tutte le novità presenti in tale release:

Realtà aumentata

  • ARKit 1.5 consente agli sviluppatori di posizionare oggetti virtuali su superfici verticali, come muri e porte, nonché su superfici orizzontali.
  • Supporta il rilevamento e l’integrazione di immagini, come manifesti o poster cinematografici, in esperienze di realtà aumentata.
  • La visione del mondo reale visualizzata attraverso la fotocamera ha una risoluzione maggiore come parte dell’esperienza della realtà aumentata.

iPhone Battery Health (Beta)

  • Mostra la capacità massima e le prestazioni ottimali della batteria dell’iPhone.
  • Indica se la funzione di Performance Management, che gestisce dinamicamente le massime prestazioni del dispositivo per evitare arresti imprevisti, è abilitata e offre un’opzione per disabilitarlo.
  • Consiglia di sostituire la batteria quando necessario.

Gestione ricarica iPad

  • Mantiene costante lo stato della batteria quando l’iPad è collegato per lunghi periodi di tempo, ad esempio quando viene utilizzato in un sistema POS o inserito in un cart di ricarica

Animoji

  • Quattro nuovi Animoji disponibili su iPhone X: leone, orso, drago e teschio.

Privacy

  • Quando una funzione di iOS vuole utilizzare le tue informazioni personali, viene ora visualizzata un’icona con un link per accedere a informazioni dettagliate su come i tuoi dati saranno utilizzati e protetti.

Business Chat (Beta) – Solo negli Stati Uniti

  • Possibilità di comunicare con le aziende per porre facilmente domande, pianificare appuntamenti ed effettuare acquisti all’interno dell’applicazione Messaggi su iPhone e iPad.

Health Records (Beta) – Solo negli Stati Uniti

  • Possibilità per medici e strutture sanitarie e di ricerca di accedere alle cartelle cliniche e visualizzare risultati di laboratorio, vaccinazioni e altro in una linea con le funzioni attivate dall’utente.

Apple Music

  • Offre una nuova esperienza per i video musicali, inclusa una sezione Videoclip con playlist esclusive
  • Trova amici con gusti simili attraverso i suggerimenti migliorati di Apple Music, che elencano i generi che gli utenti e gli amici in comune seguono.

News – Solo Stati Uniti

  • I titoli principali ora appaiono sempre per primi in “For You”.
  • Guarda i migliori video selezionati dagli editori presenti su News.

App Store

  • Quattro opzioni ora consentono di ordinare le recensioni dei clienti sulle pagine delle app: le più utili, le più positive, le più critiche o le più recenti.
  • La scheda Aggiornamenti ora mostra la versione dell’app e la dimensione del file.

Safari

  • Migliora la protezione della privacy mediante la notifica di nomi utente e password fino a quando non sono stati selezionati in un campo modulo web.
  • Presenta avvisi nel campo di ricerca intelligente quando l’utente interagisce con moduli di immissione password o dati della carta di credito su pagine Web non crittografate.
  • Il riempimento automatico di nomi utente e password è ora disponibile nelle web view dell’app.
  • Per impostazione predefinita, gli articoli condivisi tramite Mail da Safari ora vengono formattati utilizzando la modalità Reader, se l’unità è disponibile.
  • In Preferiti, le cartelle ora hanno icone in base ai segnalibri che contengono.

Tastiere

  • Aggiunge due layout per la tastiera Shuangpin.
  • Supporta le tastiere fisiche collegate utilizzando il layout F turco.
  • Migliora le tastiere cinesi e giapponesi per una migliore accessibilità su dispositivi con uno schermo da 4,7 pollici o 5,5 pollici.
  • Ti consente di tornare alla tastiera con un semplice tocco dopo il dettato vocale
  • Risolve un problema che poteva causare la maiuscola della prima lettera di alcune parole con la funzione di correzione automatica.
  • Risolve un problema su iPad Pro che impediva il funzionamento della Smart Keyboard dopo la connessione a un hotspot Wi-Fi.
  • Risolve un problema che poteva causare un’attivazione indesiderata del layout digitale sulla tastiera tailandese in modalità orizzontale.

Accessibilità

  • L’App Store ora supporta le opzioni di accessibilità “Bold Text” e “Large Font” per personalizzare il display.
  • Smart Reversal ora supporta le immagini sul Web e nei messaggi di posta.
  • Migliora l’esperienza RTT e supporta il servizio RTT per T-Mobile.
  • Migliora la selezione delle app sull’iPad e il controllo delle selezioni per gli utenti VoiceOver
  • Corregge un problema con la descrizione errata dell’icona di stato Bluetooth e l’icona Bluetooth tramite VoiceOver.
  • Risolve un problema che poteva impedire la visualizzazione del pulsante di fine chiamata nell’app Telefono quando si utilizzava VoiceOver.
  • Risolve un problema che impediva l’accesso al ranking integrato di un’app con VoiceOver.
  • Risolve un problema che potrebbe causare una riproduzione distorta dell’audio quando si utilizza l’ascolto in tempo reale.

Altri miglioramenti e correzioni

  • Supporta la tecnologia AML, che fornisce dati di localizzazione più precisi ai servizi di emergenza durante una chiamata di emergenza (nei paesi in cui questa tecnologia è disponibile).
  • Supporta l’autenticazione software, che offre agli sviluppatori un nuovo modo di creare e attivare accessori compatibili con HomeKit.
  • I podcast ora riproducono gli episodi con un solo tocco e puoi toccare Dettagli per saperne di più su ciascuno di essi.
  • Migliora le prestazioni di ricerca per gli utenti con note di lunghe dimensioni in Contatti.
  • Migliora le prestazioni di Handoff e degli appunti universali quando entrambi i dispositivi sono connessi alla stessa rete Wi-Fi.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire alle chiamate in arrivo di attivare lo schermo.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire o impedire la riproduzione di voicemail.
  • Risolve un problema che impedisce l’apertura di un collegamento Web in Messaggi.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire agli utenti di tornare a Mail dopo aver visualizzato in anteprima un allegato a un messaggio.
  • Risolve un problema che può far scomparire orario e notifiche dalla schermata di sblocco
  • Risolve un problema che impediva ai genitori di utilizzare Face ID per l’approvazione delle richieste di autorizzazione per gli acquisti.
  • Risolve un problema che poteva impedire l’aggiornamento delle condizioni meteorologiche attuali in Meteo.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire la sincronizzazione dei contatti con la directory del veicolo quando è connesso tramite Bluetooth.
  • Risolve un problema che potrebbe impedire a un’app audio di riprodurre contenuti in un veicolo mentre era in background.

Diamo uno sguardo velocemente alle ultime notizie di oggi:

  1. Da oggi è disponibile per tutti gli abbonati ad Apple Music la sezione dedicata alla visione dei “VideoClip” sia musicali che veri e propri video, inclusi i contenuti originali di Apple.
  2. Nella versione di iOS 11.3 rilasciate ieri sera, solo per il nuovo iPad 9.7, lo sviluppatore “Guilherme Rambo” ha scovato una nuova inedita WaceFace per Apple Watch chiamata “Pride”, probabilmente questo quadrante verrà rilasciato pubblicamente nelle prossime versioni di “Watch OS”.
  3. Ad Atlanta, tutte le 59 cause legali intente contro Apple per via dei presunti rallentamenti degli iPhone con batteria deteriorata verranno riunite in un unica Class Action, le prime udienze dovrebbero partire nei prossimi mesi.
  4. Secondo gli analisti della “Goldman Sachs” le vendite di iPhone, nel terso trimestre del 2018, supereranno le 53 milioni di unità, anche se per il prossimo trimestre che inizierà a Giugno, è previsto un calo con 40 milioni di iPhone X venduti, Stessa tesi sopportata anche dagli analisti di Wall Street visto che hanno dichiarato di aver ridotto le previsioni di vendita degli iPhone del 2,5%, a 217,3 milioni di unità per l’Anno fiscale che si concluderà il 30 Settembre 2018.

Passiamo alla notizia curiosa: Nella giornata di oggi l’European Emergency Number Association (EENA), ha dichiarato che la nuova funzione “AML” introdotta in iOS 11.3, da Apple, che consente di inviare automaticamente la propria posizione quando viene effettuata una chiamata ai servizi di emergenza dove è supportata la funzione “AML” consentirà di salvare oltre 7.500 vite umane nei prossimi dieci anni:

Questa è una grande notizia per la sicurezza delle persone. Significa che saranno salvate più vite e non vediamo l’ora che iOS 11.3 sia disponibile per tutti nella prossima primavera. Grazie a questa funzione integrata su iPhone, prevediamo che nei prossimi 10 anni saranno salvate almeno 7.500 vite.

Per quanto riguarda il mondo dei mattoncini Lego, oggi è stato presentato il primo DLC di contenuti aggiuntivi per il gioco Lego Worlds, maggiori informazioni li trovate cliccando QUI.

 

Nota Bene: I dati sulla Borsa sono aggiornati all’ora di pubblicazione di questo editoriale e possono subire modifiche senza nessun preavviso, Il sito e il proprietario non forniscono nessuna consulenza finanziaria né tale articolo è da ritenersi una consulenza in ambito di investimenti e non.

Di Vittorio Pagani

Appassionato di Tecnologia e sopratutto del mondo Apple, mi piace provare nuovi prodotti di ogni genere, la mia più grande passione è costruire e collezionare Lego, Amo l'Italia e il cibo Italiano, nel tempo libero mi programmo a più posso mentre ascolto bella musica.

Controlla anche

Cosa è successo oggi: Mercoledì 13 Giugno 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno avuto un rialzo di 0,39 punti (+0,20%) raggiungendo …