Home / Editoriali / Cosa è successo oggi: Giovedì 22 Marzo 2018

Cosa è successo oggi: Giovedì 22 Marzo 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno ceduto il 0,75 (-0,44%) raggiungendo una capitalizzazione record a 885,20 Mrd di Dollari.

L’indice Dow Jones ha ceduto il 338,07 (-1,37%), Male anche l’altro Indice il Nasdaq che ha ceduto il 95,45 (-1,30%), Per ultimo Piazza Affari ha ceduto il 466,66 (-2,04%).

Passiamo al mondo della tecnologia: Giornata abbastanza tranquilla, parto subito dicendo che secondo quanto riportato da AppleInsider, quest’anno ci sarà un grosso rinnovamento per l’app “iBooks”, presente su iPhone, iPad e Mac, con l’introduzione di una scheda “Oggi”, come quella già presente su App Store da iOS 11, nella quale gli utenti potranno ricevere consigli personalizzati e leggere informazioni dettagli sui titoli del momento, Per adesso non sono state rilevate ulteriori informazioni, sicuramente queste novità verranno annunciate durante la WWDC che inizierà il 4 Giugno 2018 a San Jose in California.

Sempre oggi l’organizzazione benefica “Amnesty International” ha avviato una campagna social contro Apple accusandola di aver trasferito durante il mese di Febbraio 2018 i dati iCloud degli utenti Cinese su server “A detta loro” controllati dal governo del paese, tradendo quindi la fiducia di tali utenti, Il direttore dell’organizzazione ha dichiaro che:

“Tim Cook non è credibile con gli utenti cinesi, quando insiste che i loro dati privati ​​saranno sempre al sicuro”. Nel report di Amnesty International si legge anche che “… consegnando il servizio iCloud degli utenti cinesi a una società locale senza sufficienti tutele, le autorità del paese ora hanno un accesso potenzialmente illimitato a tutti i dati iCloud dei clienti Apple in Cina. Apple lo sa, ma non ha avvertito i suoi clienti  dei rischi”.

Vedremo come reagirà Apple e se questa campagna poterà ai dei risultati.

Altra notizia di oggi è che il famoso designer “Martin Hajek” ha pubblicato un nuovo concept molto “futuristico” di come potrebbe essere il prossimo iPad Pro che dovrebbe essere presentato quest’anno:

Nella giornata di oggi, in vista dell’apertura di un nuovo Apple Store a Tokyo, Angela Ahrendts ha rilasciato un’intervista a Nikkei dove ha annunciato che Apple aprirà nei prossimi anni numerosi negozi in tutti il Giappone e tutti quelli già presenti saranno completamente rinnovati introducendo il concetto di “Piazza Della Città”, con Store che non si limiteranno a mostrare e vendere prodotti Apple e di altre marche, ma ad aggregare la comunità con concerti, iniziative culturali e corsi di vario tipo.

Diamo uno sguardo velocemente alle ultime notizie di oggi:

  1. Secondo quanto riportato dal sito DigiTimes, la produzione dei nuovi iPhone che verranno presentati a Settembre 2018 dovrebbe partire nel secondo trimestre di quest’anno in modo da garantire ad Apple scorte sufficienti per il loro lancio previsto poche settimane dopo la loro presentazione ufficiale.
  2. Oggi è stato pubblicato un nuovo studio dove è stato scoperto che l’Apple Watch è molto più accurato nel misurare i battiti e i ritmi cardiaci con un’accuratezza del 97% rispetto alle KardiaBand.
  3. Recentemente in un intervista, il VP Of Product Marketing di Apple “Greg Joswiak” ha definito la qualità dei giochi su iPhone e iPad superiore a quella dei titoli per console.
  4. Nella giornata di oggi, L’autorità Italiana per la tutela della concorrenza sui mercati economici (Antitrust) ha deciso di sospendere con effetto immediato ogni tipo di aumento effettuato dagli operatori Italiani quali: Tim, Vodafone, Wind/Tre e Fastweb dopo il passaggio dall’illegale fatturazione ogni 4 settimane (28 Giorni) a quella mensile.
Passiamo alla notizia curiosa: Come magari già saprete sia su iOS che su Watch OS esiste una funzionalità che consente, premendo cinque secondi il pulsante di sbocco su iPhone o tenendo premuto il tasto laterale su Apple Watch, di chiamare automaticamente i Servizi Di Emergenza del paese dove verremo localizzati (Es: In Italia il 112 e in USA il 911), ecco questa funzione veramente utile e che in certi casi ci può salvare la vita sta creando parecchie problemi negli Stati Uniti dove diverse persone si sono praticamente ritrovati la polizia sull’ascio di casa durante la notte, Il motivo è di facile comprensione: L’utente che dorme con l’Apple Watch, magari per monitorare la qualità del sonno, durante la notte schiaccia avvertitamente il tasto laterale avviando una chiamata ai soccorsi, Il mio consiglio è di o di dormire senza Apple Watch o di disattivare tale funzione se si desidera monitorare il sonno con tale dispositivo.

Per quanto riguarda il mondo dei mattoncini, oggi Lego ha annunciato il set della linea “Ideas” TRON Legacy (21314), ispirato al film “Tron Legacy”,  Maggiori informazioni li potete trovare in un articolo dedicato che potete trovare cliccando QUI.

 

Nota Bene: I dati sulla Borsa sono aggiornati all’ora di pubblicazione di questo editoriale e possono subire modifiche senza nessun preavviso, Il sito e il proprietario non forniscono nessuna consulenza finanziaria né tale articolo è da ritenersi una consulenza in ambito di investimenti e non.

Di Vittorio Pagani

Appassionato di Tecnologia e sopratutto del mondo Apple, mi piace provare nuovi prodotti di ogni genere, la mia più grande passione è costruire e collezionare Lego, Amo l'Italia e il cibo Italiano, nel tempo libero mi programmo a più posso mentre ascolto bella musica.

Controlla anche

Cosa è successo oggi: Martedì 22 Maggio 2018

Partiamo subito dalle Borse: Oggi le azioni AAPL hanno ceduto il 0,26 (-0,14%) raggiungendo una capitalizzazione …